Gelati ai cani e reddito di cittadinanza ai cristiani

Nel centro storico di Sirmione ha aperto “Mr. dog”, la prima pasticceria artigianale per cani. Ci sono biscotti colorati, snack, tortellini, pop-corn, succhi di frutta e vari gusti di gelato, ma anche torte personalizzate e addirittura bottiglie di champagne per festeggiare i compleanni dei cani. Tutto realizzato per gli amici a casa quattro zampe, con ingredienti pensati per la loro salute.

ascolta

 

Ottima è anche l’idea di Michela Vittoria Brambilla che fonda il Movimento Animalista e rientra in politica con un padrino d’eccezione: Silvio Berlusconi.

Insomma, intorno al giro dei cani c’è un futuro, e questo lo aveva capito bene il neo eletto Tesoriere del primo partito italiano che si troverà a gestire i fondi pubblici messi a disposizione alla Camera. Infatti, nel curriculum del giovane sembrano figurare, tra le altre cose, nientemeno che dieci anni trascorsi come commesso in un negozio per articoli di animali.

Dunque, facciamo due conti; Sergio, brillante parlamentare, è al secondo mandato da onorevole (cinque anni), ha lavorato in un negozio di cani (dieci anni), il tempo della scuola fino alla licenza media altri dieci anni, inclusi i due della materna e, dulcis in fondo, cinque anni come chitarrista di un gruppo rock. Ecco, ora il conto torna, 35 anni precisi (la sua età) di cui una parte sacrificati per il bene comune!

Le sorprese che arrivano dal Movimento 5 Stelle pare non finiscano mai, la squadra di Governo che si apprestano a varare, per la sicurezza dei cittadini del Paese, è di prim’ordine e noi italiani ci sentiamo tranquilli a pensare che amare gli animali, essere onesti e soprattutto giovani sono caratteristiche che creeranno lavoro e ricchezza per tutti.

E per coloro che sono in difficoltà c’è il reddito di cittadinanza da 780€ al mese, pronto ad essere erogato in quella parte del Paese dove la miseria sta’ prepotentemente e con insistenza bussando alla porta, anche se una cosa ci inquieta: è dal 4 marzo, giorno delle elezioni, che non ne sentiamo più parlare!