SOCIETÀ

Voglia di condottiero

Voglia di condottiero

Dal dopoguerra a oggi sembra siano trascorsi tempi biblici, mentre sono passati solo poco più di settant’anni dalla fine di quella immane tragedia. Eppure, nonostante i Mussolini e gli Hitler generati dal vecchio Continente, annunci di Paesi in cerca dell’uomo forte ce ne sono stati e ce ne continuano ad essere.

Continua a leggere
Dieci migranti che sembrano mille

Dieci migranti che sembrano mille

I più razzisti sono poi i primi a gradire o per lo meno a non disdegnare l'immigrazione dall'Est Europa, Ucraina in primis, dove la situazione economica è drammatica quanto quella di molti Paesi africani.

Continua a leggere
Planet or Plastic?

Planet or Plastic?

Bisogna avere più consapevolezza del degrado che abbiamo costruito e di ciò che abbiamo distrutto e che non potremmo più avere. Educare per salvaguardare l’ambiente non è un principio, nè una ideologia politica è solo rispetto della vita di ogni essere vivente!

Continua a leggere
Uno sciopero “sine die” ci salverà dalla povertà

Uno sciopero “sine die” ci salverà dalla povertà

Ora, per essere più crudo ed efficace nell'esempio vorrei che immaginaste se le sole persone addette alle pulizie e alla raccolta dell’immondizia scioperassero a tempo indeterminato lasciando letteralmente nella cacca le famiglie più agiate, le città, gli uffici e le amministrazioni pubbliche, gli ospedali, le scuole, le pattumiere e sporchi i cessi: riuscite ad immaginare la scena? La vedete?

Continua a leggere
Spiati e spioni

Spiati e spioni

I politici, secondo uno stereotipo che esiste dalla notte dei tempi, sono bugiardi e non bisognerebbe pertanto credere troppo alle loro promesse da marinaio. Ma in un certo senso, oggi, non lo sono più, perché non fanno altro che vendere e propinarti quello che ti vuoi sentir dire.

Continua a leggere