OPINIONI

L’economia non ripartirà mai senza il credito

L’economia non ripartirà mai senza il credito

La società di ultima generazione, quella che si è formata agli inizi degli anni 2000, si è adagiata sui risparmi dei genitori e nonni, non ha avuto il loro stesso coraggio e ancor meno l’intraprendenza. Ha pensato bene di adagiarsi sugli agi: vate retro sacrifici!

Continua a leggere
Senza lavoro non c’è vita

Senza lavoro non c’è vita

La soluzione c'è ed è semplice: si chiama "patrimoniale", quella “sorta” di patrimoniale che evoca nell'immaginario comune fantomatici espropri giacobini, non è altro che uno strumento di pressione fiscale indispensabile per una distribuzione della ricchezza e delle risorse.

Continua a leggere
La polvere sotto il tappeto

La polvere sotto il tappeto

Ancora più inverosimile è stato aver permesso a dei singoli cittadini di decidere per conto dello Stato! Fatto è che, conseguentemente alle manifestazioni di protesta, si è deciso di trasferire le decine di donne, uomini e bambini che vi erano stati portati in piena legalità.

Continua a leggere
Ambiente: basta snobismo, solo messaggi semplici

Ambiente: basta snobismo, solo messaggi semplici

Questo non significa, ad esempio, che conferire il Premio Nobel a Greta non possa avere quella carica simbolica necessaria a infondere nelle coscienze di ognuno, ricco o povero che sia, l'importanza della salvaguardia del nostro pianeta dalla catastrofe ambientale.

Continua a leggere
Perché l’ascesa del centro-destra

Perché l’ascesa del centro-destra

La classe dirigente delle cooperative bianche e rosse, un tempo baluardo di riscossa e dignità di un popolo che voleva conquistare il benessere, si è avvitata in una spirale di sudditanza verso il potere economico, affascinata dalle stanze dei bottoni e ubriacata dal motto thatcheriano: "non ci sono alternative".

Continua a leggere