OPINIONI

In attesa di Mosè

In attesa di Mosè

L’unico lavoro rimasto è quello di non lavorare, l’aratro ha fatto karakiri perché tutti siamo al telefonino in conference call e video, parliamo in continuazione...ma chi produce? Chi costruisce? Beh, lo fanno in un’altra parte del mondo, quella parte che cresce perché produce e costruisce. Da noi ormai i soldi si fanno solo speculando e in molti casi, rubando.

Continua a leggere
la Brexit e lo “spaventauomini”

la Brexit e lo “spaventauomini”

Il Regno Unito se ne è andato e non tornerà indietro, come vorrebbero i domatori del circo Europa, perché non ha bisogno dell’Unione e non vuole essere colpito e affondato come la Grecia dove l’Europa, con quella mossa sconsiderata, ha spalancato le porte al populismo.

Continua a leggere
Schiavi invisibili, pronti ad ordire una rivoluzione

Schiavi invisibili, pronti ad ordire una rivoluzione

Eppure, per restare sul tema dei più piccoli, il desiderio di essere invisibili ha accompagnato l’infanzia di ognuno di noi che leggesse e si ispirasse ai fumetti. Da ragazzi e poi da adulti abbiamo visto la storia dello scienziato esaltato dalla scoperta dell’invisibilità nel film “L’uomo invisibile”, tratto dall'omonimo romanzo fantascientifico di H.G. Wells.

Continua a leggere
La TAV non solo è importante, ma indispensabile

La TAV non solo è importante, ma indispensabile

Invece, con queste continue riunioni associative da provinciali, non riusciamo a vedere ad un palmo dal nostro naso. Rinunciare alla Torino-Lione significa rimanere fuori dal mondo; qui non si tratta tanto di merci, ma dei nuovi benestanti d’Oriente che verrebbero ospitati soprattutto nelle nostre città d’arte.

Continua a leggere
Non mi piace il colore della tua pelle

Non mi piace il colore della tua pelle

Eppure, le etnie più numerose in Italia sono quelle provenienti dai Paesi dell’Est, a cui è vero che ne diciamo di tutti i “colori”, ma in fondo che male c’è se un esercito di badanti per i nostri anziani vengono da quei Paesi?! E poi una gran parte, diciamoci la verità, oltre ad essere bianco latte sono donne bellissime.

Continua a leggere
L’Identikit dell’impoverito in Europa

L’Identikit dell’impoverito in Europa

Eppure, certe condizioni che favoriscono una concorrenza sleale tra i membri dell'Unione, come il caso Whirlpool che ha danneggiato l’Italia a favore della Slovacchia tanto per fare un esempio, andrebbero rimosse. Invece, rien de rien, imperterriti come il lettone Dombrovskis, e il francese Moscovici, a difendere e giustificare ogni abuso da parte delle banche nei confronti di quella classe media che hanno impoverito.

Continua a leggere
Due riflessioni ad alta voce sul caso Di Maio

Due riflessioni ad alta voce sul caso Di Maio

Ora, il ministro Di Maio è stato messo nelle condizioni di dover rispondere per l’operato del padre, anche se ipocritamente viene premesso, da chi di fatto li accusa, che i figli non devono essere giudicati per i peccati dei padri. Fatto è che, nonostante le precisazioni d’obbligo da parte degli inquisitori, il Capo politico dei 5 Stelle è inguaiato!

Continua a leggere